Il sostituto osseo GreenBone consegue la certificazione CE

Con l’approvazione del marchio CE, GreenBone entra ufficialmente nel mercato con un prodotto del tutto innovativo, che fornisce a chirurghi ortopedici e traumatologi un’alternativa in grado di superare i limiti imposti dai sostituti ossei di vecchia generazione.

Derivato dalla trasformazione biomorfica del legno di rattan, GreenBone Bone Substitute™ limita le complicanze chirurgiche e postoperatorie collegate a difetti ossei creati chirurgicamente o derivanti da lesioni traumatiche alle ossa, alle estremità e al bacino.

Lorenzo Pradella, CEO di GreenBone, afferma che “il marchio CE è una pietra miliare per GreenBone” in quanto certifica che GreenBone ha completato con successo lo sviluppo del prodotto e del suo sistema di qualità, garantendo che tutti i processi di progettazione e produzione del prodotto sono conformi con i requisiti ISO13485: 2016 e MDD 93/42.

La sua diffusione consentirà ai pazienti un ritorno più veloce alla vita normale con il proprio osso completamente rigenerato, incidendo significativamente sulla riduzione dei costi sanitari e sociali.

Maggiori informazioni comunicato stampa, marchio CE 2020

Attenzione

 

Stai entrando in un’area riservata a personale specializzato. Se sei un professionista sanitario, clicca per continuare.

 

 

Continua

GreenBoneTM Bone Substitute ha ottenuto la certificazione CE